Violino Solo
Violino + ...
Per principianti
Compositori
Switch to English

Arrangiamento per: String instrument Basso continuo

Composizione: Concerto per due violini

Compositore: Bach Johann Sebastian

Arrangiatore: Strugov, Alexander

Scarica spartiti gratis:

Largo, ma non tanto (No.2). For 2 Sopranos, Strings and Continuo (Strugov). Complete score and Parts "Ascension" PDF 0 MB
Wikipedia
Il Concerto per 2 violini, archi e basso continuo in re minore (BWV 1043) è una delle composizioni più famose di Johann Sebastian Bach ed è considerato uno dei migliori lavori del tardo barocco.
Il manoscritto autografo è stato datato tra il 1730 e il 1731, quando Bach era Thomaskantor a Lipsia. Il periodo di composizione esatto è ignoto, e probabilmente si colloca nella produzione musicale di Bach durante il suo incarico a Köthen.
Il concerto, insieme ai due concerti per violino sopravvissuti ad oggi, sono stati certamente eseguiti nell'attività concertistica diretta da Bach a Lipsia e collegata al Collegium Musicum.
Intorno al 1736 Bach trascrisse il concerto per due clavicembali, archi e basso continuo, trasportandolo in do minore (BWV 1062).
Il concerto è caratterizzato dal sottile ma espressivo dialogo tra i due violini lungo tutta la durata del pezzo. Bach impiega l'imitazione propria del fugato e fa ampio uso di una scrittura contrappuntistica.
Il concerto comprende in tre movimenti:
Nel 1940 George Balanchine creò un balletto sulla musica di questo concerto, chiamato Concerto Barocco.