Compositori
Switch to English

Angelo Berardi

Violino
Voce
Sinfonia
Sonata
Teoria musicale
Writings
Theory
Per principianti
Madrigale
Canzonetta
Secular cantatas
Cantate
per popolarità
6 Violin Sonatas, Op.7Documenti armoniciMusiche diverse, Op.13
Wikipedia
Angelo Berardi (Sant'Agata Feltria, 1636 circa – Roma, 9 aprile 1694) è stato un compositore italiano del periodo barocco.
Nato a Sant'Agata Feltria, compì i primi studi a Forlì sotto la guida di Giovanni Vincenzo Sarti (1600–1655).
Studiò poi con Marco Scacchi a Gallese prima del 1662, anno di morte del maestro. Berardi incluse due mottetti di Scacchi nel primo libro dei suoi Documenti armonici (1687), ricordandolo più volte in questo trattato e nella successiva Miscellanea musicale (1689). Al tempo degli studi con Scacchi era già canonico e maestro di cappella nel duomo di Montefiascone., come è confermato anche dalla raccolta di salmi di vari autori pubblicata da Florido de Silvestris nel 1662 che include una sua composizione.
Dal 1666, quando pubblicò i suoi Sacri concentus binis, ternis, quaternis, quinisque vocibus concinendi, lib. primus, opus secundum (Roma, I de Lazzari, 1666), fu maestro di cappella della cattedrale di Viterbo. Fu poi organista e maestro di cappella del duomo di Tivoli dal 21 settembre 1673 al 1679, e successivamente maestro di cappella del duomo di Spoleto dal 1679 al 1683. Era anche canonico della collegiata di S. Angelo a Viterbo, quando diede alle stampe le sue opere teorico-musicali Documenti armonici (1687) e Miscellanea musicale (1689). Il 17 agosto 1692 fu nominato maestro di cappella della basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma, mantenendo questa carica fino alla morte.
Morì a Roma il 9 aprile 1694.