Compositori
Switch to English

Domenico Alaleona

Timpano
Arpa
String ensemble
Canzona
Teoria musicale
Writings
Music history
Theory
Per principianti
per popolarità
2 Canzone italianeIl Libro d'oro del Musicista
Wikipedia
Domenico Alaleona (Montegiorgio, 16 novembre 1881 – Montegiorgio, 28 dicembre 1928) è stato un organista e compositore italiano.
Ebbe i primi insegnamenti da Antonio Bernabei e proseguì i suoi studi nel Liceo S. Cecilia in Roma: composizione con Cesare De Sanctis, Pianoforte con Alessandro Bustini, armonia e organo con Remigio Renzi. Si diplomò in composizione, organo e armonia al Santa Cecilia di Roma nel 1907; l'anno successivo si laureò in Lettere. Fu direttore d'orchestra e di società corali a Livorno ed a Roma, dove insegnò canto corale nella Scuola Nazionale di Musica; dal 1912 cattedratico al Conservatorio di Santa Cecilia come insegnante di Storia ed Estetica della musica, fu un precursore nello studio degli aspetti tecnici della musica, introducendo termini come la dodecafonia, ancora oggi in uso.
Fu collaboratore e critico musicale per varie riviste e giornali: «Rivista Musicale Italiana», «Harmonia», «Il pianoforte». Alla sua morte, causata da una malattia sconosciuta, lasciò oltre seicento lavori, tra cui l'opera più conosciuta, Mirra, composta nel 1913 e dedicata ad Arturo Toscanini. Il comune di Montegiorgio gli ha intitolato il teatro comunale e la piazza attigua, sulla quale si affaccia la sua casa natale.
Risulta dispersa una monografia sul musicista marchigiano, scritta dal musicologo Renato Fondi.