Compositori
Switch to English

František Benda

Violino
String ensemble
Flauti
Orchestra
Oboe
Sonata
Concerto
Sinfonia
Caprice
Capriccio
per popolarità

#

3 Caprices4 Flute Sonatas4 Violin Sonatas

C

CapricciosCaprice in B-flat major, L6.63Caprice in C major, L6.3

F

Flute Concerto in A major, L2.15 (Concerto per flauto in la maggiore, L2.15)Flute Concerto in A minor, L2.16 (Concerto per flauto in la minore, L2.16)Flute Concerto in E minor, L2.4 (Concerto per flauto in mi minore, L2.4)Flute Concerto in G major, L2.11 (Concerto per flauto in sol maggiore, L2.11)Flute Sonata in E minor, L3.57

O

Oboe Sonata in B-flat major, L3.156

S

Symphony in A major, L1.8 (Sinfonia in la maggiore, L1.8)Symphony in B-flat major, L1.10 (Sinfonia in B-flat major, L1.10)Symphony in C major, L1.1 (Sinfonia in do maggiore, L1.1)Symphony in D major, L1.4 (Sinfonia in re maggiore, L1.4)

V

Violin Concerto in A major, L2.13 (Violin Concerto in la maggiore, L2.13)Violin Concerto in B-flat major, L2.18Violin Concerto in C major, L2.1 (Concerto per violino in do maggiore, L2.1)Violin Concerto in D major, L2.2 (Concerto per violino in re maggiore, L2.2)Violin Concerto in E major, L2.8 (Concerto per violino in mi maggiore, L2.8)Violin Sonata in A major, L3.103 (Sonata per violino in la maggiore, L3.103)Violin Sonata in A major, L3.105 (Violin Sonata in la maggiore, L3.105)Violin Sonata in A major, L3.106 (Sonata per violino in la maggiore, L3.106)Violin Sonata in A major, L3.109 (Violin Sonata in la maggiore, L3.109)Violin Sonata in A major, L3.95 (Violin Sonata in la maggiore, L3.95)Violin Sonata in A major, L3.96 (Sonata per violino in la maggiore, L3.96)Violin Sonata in A major, L3.98 (Violin Sonata in la maggiore, L3.98)Violin Sonata in A minor, L3.116Violin Sonata in A minor, L3.117 (Sonata per violino in la minore, L3.117)Violin Sonata in A minor, L3.118Violin Sonata in A minor, L3.121Violin Sonata in A-flat major, L3.92 (Sonata per violino in la bemolle maggiore, L3.92)Violin Sonata in B minor, L3.139Violin Sonata in B-flat major, L3.125Violin Sonata in B-flat major, L3.126Violin Sonata in B-flat major, L3.130Violin Sonata in B-flat major, L3.132Violin Sonata in B-flat minor, L3.138Violin Sonata in C major, L3.1 (Violin Sonata in do maggiore, L3.1)Violin Sonata in C major, L3.2 (Sonata per violino in do maggiore, L3.2)Violin Sonata in C major, L3.4 (Sonata per violino in do maggiore, L3.4)Violin Sonata in C minor, L3.10Violin Sonata in C minor, L3.8 (Sonata per violino in do minore, L3.8)Violin Sonata in C minor, L3.9 (Sonata per violino in do minore, L3.9)Violin Sonata in D major, L3.17 (Sonata per violino in re maggiore, L3.17)Violin Sonata in D major, L3.19 (Sonata per violino in re maggiore, L3.19)Violin Sonata in D major, L3.20 (Sonata per violino in re maggiore, L3.20)Violin Sonata in D major, L3.25 (Sonata per violino in re maggiore, L3.25)Violin Sonata in D major, L3.27 (Sonata per violino in re maggiore, L3.27)Violin Sonata in E major, L3.46 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.46)Violin Sonata in E major, L3.47 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.47)Violin Sonata in E major, L3.49 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.49)Violin Sonata in E major, L3.50 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.50)Violin Sonata in E major, L3.51 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.51)Violin Sonata in E major, L3.53 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.53)Violin Sonata in E major, L3.55 (Sonata per violino in Mi maggiore, L3.55)Violin Sonata in E minor, L3.59Violin Sonata in E minor, L3.61Violin Sonata in E-flat major, L3.145 (Violin Sonata in mi bemolle maggiore, L3.145)Violin Sonata in E-flat major, L3.34 (Sonata per violino in mi bemolle maggiore, L3.34)Violin Sonata in E-flat major, L3.38 (Sonata per violino in mi bemolle maggiore, L3.38)Violin Sonata in E-flat major, L3.40 (Violin Sonata in mi bemolle maggiore, L3.40)Violin Sonata in E-flat major, L3.41 (Sonata per violino in mi bemolle maggiore, L3.41)Violin Sonata in E-flat major, L3.43 (Sonata per violino in mi bemolle maggiore, L3.43)Violin Sonata in F major, L3.63 (Sonata per violino in fa maggiore, L3.63)Violin Sonata in F major, L3.65 (Sonata per violino in fa maggiore, L3.65)Violin Sonata in F major, L3.66 (Sonata per violino in fa maggiore, L3.66)Violin Sonata in F major, L3.69Violin Sonata in F major, L3.70Violin Sonata in F major, L3.71Violin Sonata in F minor, L3.73Violin Sonata in G major (Sonata per violino in sol maggiore)Violin Sonata in G major, L3.76 (Sonata per violino in sol maggiore, L3.76)Violin Sonata in G major, L3.77 (Sonata per violino in sol maggiore, L3.77)Violin Sonata in G major, L3.79 (Sonata per violino in sol maggiore, L3.79)Violin Sonata in G major, L3.80Violin Sonata in G major, L3.81Violin Sonata in G major, L3.83 (Sonata per violino in sol maggiore, L3.83)Violin Sonata in G major, L3.86 (Sonata per violino in sol maggiore, L3.86)Violin Sonata in G minor, L3.89 (Sonata per violino in sol minore, L3.89)Violin Sonata in G minor, L3.90 (Sonata per violino in sol minore, L3.90)
Wikipedia
František Benda, in tedesco Franz Benda (Benatek an der Iser, 22 novembre 1709 – Potsdam, 7 marzo 1786), è stato un violinista e compositore ceco, fratello di Georg Benda. Lavorò la maggior parte della sua vita alla corte di Federico il Grande. È ritenuto il fondatore di una scuola tedesca di violino.
Fu il maggiore dei sei figli di Johann Georg Benda Leineweber e di sua moglie Dorotea Brixi. Nacque in Boemia nel villaggio di Altbenatky. Anche se affermava di essere nato il 25 novembre, l'atto di battesimo afferma che fu battezzato tre giorni prima, il 22. Sembra che l'effettiva data di nascita non sia stata registrata, ma probabilmente è non più di uno o due giorni prima del battesimo.
Pressoché autodidatta di formazione, dal padre imparò a suonare l'oboe nonché il fagotto, il corno e l'arpa. In gioventù era corista a Praga e quindi nella Cappella Reale di Dresda. In quell'epoca cominciò a studiare violino, e presto entrò in una compagnia di musicisti itineranti che suonavano a feste e fiere. A diciott'anni lasciò tale genere di vita e ritornò a Praga, per spostarsi poi a Vienna, dove continuò per un breve periodo lo studio del violino sotto Carl Heinrich Graun, un allievo di Tartini. Dopo due anni fu nominato maestro di cappella a Varsavia; divenne poi membro della banda del Principe Reale di Prussia, e quindi Konzertmeister dell'orchestra di corte del re.
Fu un virtuoso del violino, abile soprattutto nella rapidità di esecuzione e distinti nella dolcezza dei suoni più acuti. Ebbe molti allievi e scrisse un gran numero di opere, soprattutto esercizi e studi per violino.