Compositori
Switch to English

Franz Danzi

Voce
Orchestra
Pianoforte
Violoncello
Violino
Viola
Fagotto
Mixed chorus
Corno
Flauti
Musica sacra
Quartetto
Sonata
Concerto
Quintetto
Canzone
Lied
Cantate
Sacred hymns
Inno
per popolarità

#

12 Canzonette Italiane, Op.4020 Singübungen, Op.6324 Cello Duets after Opera Melodies3 Flute Quartets, Op.563 String Quartets, Op.29 (3 String Quartets, op.29)3 String Quartets, Op.443 String Quartets, Op.53 String Quartets, Op.553 String Quartets, Op.6 (3 Quartetti per archi, op.6)3 String Quartets, Op.73 String Quintets, Op.663 Wind Quintets, Op.56 (3 Wind Quintetti, Op.56)3 Wind Quintets, Op.67 (3 Wind Quintetti, Op.67)3 Wind Quintets, Op.68 (3 Wind Quintetti, Op.68)6 Deutsche Gesänge, Op.196 Deutsche Lieder, Op.14 (6 canzoni tedesche, Op.14)6 Deutsche Lieder, Op.156 Deutsche Lieder, P.181

A

Abraham auf Moria, P.47Ah che incertezza amara

B

Balladen und Romanzen, Op.46Basset Horn Sonata, Op.62 (Corno di bassetto Sonata Op.62)Bassoon Concerto in F major, P.236Bassoon Concerto in F major, P.237Bassoon Concerto in G minor, P.238

C

Cello Concertino in D major, P.244Cello Concerto in E minor, P.243Clarinet Potpourri No.2, P.246Concerto Concertant, P.227

D

Das Freudenfest, P.163Die Mitternachtsstunde, P.6Die Tonkunst traurt

E

El Bondocani, P.8Enlèvement de Proserpine, P.21

F

Flute Concerto in D minor, Op.31Flute Sonatina in D major, P.257

H

Horn Sonata, Op.28 (Horn Sonata Op.28)Horn Sonata, Op.44 (Horn Sonata Op.44)

L

Laudate Dominum, P.89

M

Meine Ruh ist dahin, P.178

O

O Deus ego amo teO Salutaris Hostia, P.120Ode an die Freude (Inno alla gioia)

P

Piano Quartet, Op.40Piano Sonata in F major, Op.3 (Sonata per pianoforte in fa maggiore, Op.3)Pièces détachées, P.270Preiss Gottes, P.48Psalm 128, Op.65

Q

Quintet for Winds and Piano, Op.41 (Quintetto per fiati e pianoforte, op.41)

S

Salve regina in E-flat major, P.157Sextet, Op.10Sextet, Op.15Sicchè t'inganni, P.173Sinfonia concertante, P.224Singeübungen, Op.32Sonata for Piano Four-Hands in C major, P.293Sonata for Piano Four-Hands in E-flat major, P.292Symphony in D major, P.223

T

Te Deum in C major, P.100Te Deum in D major, P.101

V

Veni Sancte Spiritus, P.161Viola

W

Wind Quintets Opp.56, 67, 68 (Vento Quintetti Opp.56, 67, 68)
Wikipedia
Franz Ignaz Danzi (Schwetzingen, 15 giugno 1763 – Karlsruhe, 13 aprile 1826) è stato un compositore, violoncellista e direttore d'orchestra tedesco, figlio del violoncellista italiano Innocenzo Danzi.
La madre era la Barbara Sidonia Margaretha Toeschi, sorella di Karl Joseph (Carlo Giuseppe) Toeschi e figlia di Alessandro Toeschi. Suoi fratelli erano la compositrice e cantante Francesca Lebrun (nata Franziska Dorothea Danzi e sposata con l'oboista Ludwig August Lebrun) ed il violinista Johann Baptist Danzi. Danzi visse in un periodo fondamentale per la musica europea. La sua carriera attraversa la transizione fra classicismo musicale ed il primo periodo romantico. Da giovane conobbe Wolfgang Amadeus Mozart, compositore del quale egli aveva grande stima e considerazione; Danzi fu anche contemporaneo di Ludwig van Beethoven, nei riguardi del quale aveva impressioni contrastanti; egli fu infine mentore del giovane Carl Maria von Weber.
Nato a Schwetzingen, Franz Danzi fu attivo in diverse località della Germania: Mannheim, Monaco di Baviera, Stoccarda e Karlsruhe, città dove morì nel 1826.
Cresciuto a Mannheim, il giovane Franz studiò musica con il padre Innocenzo e con l'abate Georg Joseph Vogler, prima di entrare a far parte nel 1778 come violoncellista nella celebre orchestra del principe elettore di Baviera Karl Theodor. Nel 1790 Franz Danzi sposò la cantante d'opera Maria Margarethe Marchand, con la quale viaggiò per numerose città europee fra cui Lipsia, Praga, Venezia e Firenze.