Compositori
Switch to English

Friedrich Dotzauer

Violoncello
Violino
Viola
Orchestra
Pianoforte
Flauti
A quattro mani
String ensemble
Voce
Clarinetto
Studio
Quartetto
Еsercizio
Duetto
Piece
Metodo
Theory
Per principianti
Concerto
Fantasia
per popolarità

#

100 Etudes, Op.123113 Etudes for Cello (113 Etudes per violoncello)12 Exercises for Cello, Op.14812 Exercises for Cello, Op.158 (12 Esercizi per violoncello, Op.158)12 Exercises for Cello, Op.47 (12 Esercizi per violoncello, Op.47)12 Exercises for Cello, Op.54 (12 Esercizi per violoncello, Op.54)12 Exercises for Cello, Op.7012 Pieces for 2 Cellos, Op.6318 Exercises for Cello, Op.120 (18 Esercizi per violoncello, Op.120)2 String Quartets, Op.12 (2 String Quartets, op.12)24 Capricci or Exercises, Op.3524 Études journalières, Op.155 (24 studi giornalieri, Op.155)3 Duos Concertants for Violin and Cello, Op.43 Duos faciles, Op.1143 Duos, Op.153 Fantasias, Op.1063 Fantasias, Op.1153 Morceaux de Salon, Op.1633 Sonatas for 2 Cellos, Op.103 (3 Sonate per 2 Violoncelli, Op.103)3 Sonatas for 2 Cellos, Op.913 String Quartets, Op.1083 String Quartets, Op.303 String Quartets, Op.39 (3 String Quartets, op.39)3 String Quartets, Op.4540 Etudes6 Exercises for Cello, Op.1166 Exercises for Cello, Op.1706 Grandes Etudes for Cello Solo, Op.1686 Pieces for 3 Cellos, Op.104 (6 pezzi per 3 Violoncelli, Op.104)6 Pieces for Cello and Piano, Op.1796 Rondinos über beliebte Opern-Melodien, Op.1316 Rondinos, Op.1296 Waltzes for Piano 4-Hands (6 Valzer per Pianoforte a 4 mani)7 Etudes, Op.175

C

Cello Concertino in A major, Op.89Cello Concerto in B minor, Op.27Cello Concerto in F-sharp minor, Op.112Chant, Op.117Collezione di motivi d'opere favoriteConcerto concertant, Op.85

D

Das eigne Herz, Op.141Divertissement, Op.105 (Intrattenimento, Op.105)Divertissement, Op.68Duo Concertant for Violin and Cello, Op.119Duo Concertant for Violin and Cello, Op.124

E

Etudes for Cello (Etudes per violoncello)

F

Flageolett-Schule, Op.147Flute Concerto, Op.76Flute Quartet, Op.23Flute Quartet, Op.38Flute Quartet, Op.57

G

Grand Quatuor concertant, Op.130

L

Le dessert musical, Op.112 bisLes Fleurs d'Italie, Op.164

M

Metodo per Violoncello

O

Oboe Quartet, Op.37Overture, Op.26

P

Polacca for Cello and Orchestra, Op.60Pot-Pourri for 2 Cellos, Op.94Pot-Pourri for Cello and Guitar, Op.21 (Pot-Pourri per violoncello e chitarra, op.21)Pot-Pourri for Cello and Orchestra, Op.83

S

String Quartet No.21, Op.118String Quartet, Op.13 (Quartetto d'archi, op.13)String Quartet, Op.29 (Quartetto d'archi, op.29)String Quartet, Op.64 (Quartetto d'archi, Op.64)String Quintet, Op.134String Trio, Op.111 (String Trio, op.111)String Trio, Op.52b

V

Variations sur un theme de Norma, Op.135Variations, Op.7Variations, Op.79VioloncellschuleVioloncell-Schule für den ersten Unterricht, Op.126
Wikipedia
Justus Johann Friedrich Dotzauer (Hildburghausen , esattamente nella località di Haselrieth, 20 gennaio 1783 – Dresda, 6 marzo 1860) è stato un violoncellista e compositore tedesco.
Nacque a Haselrieth, vicino a Hildburghausen. Suo padre era pastore protestante e gli insegnò le basi di musica; instruì Dotzauer da bambino a suonare infatti una gran varietà di strumenti: pianoforte, contrabbasso, violino, clarinetto, violoncello e corno francese. Studiò teoria musicale e alcuni elementi di composizione dall'organista locale.
Ricevette le prime lezioni di violoncello dal violoncellista della corte di Hildburghausen e, scelto il violoncello come il suo strumento, nel 1799 si trasferì a Meiningen per studiare presso Krigck, un allievo di Jean-Louis Duport, e poi con vari altri insegnanti, fra cui Rombergche influenzò molte sue composizioni; successivamente entrò a far parte della Leipzig Gewandhaus Orchestra e dell'orchestra di Corte di Dresda, dove rimase finché non si ritirò nel 1850, dieci anni prima della sua morte. Di lui si lodavano l'espressività e le capacità tecniche.
Sebbene Dotzauer scrisse molte sinfonie, concerti, un'opera (Graziosa) e varia musica da camera e sonate, è principalmente riconosciuto per la sua famosa Violoncellschule, 4 volumi contenenti 113 studi e capricci per violoncello solo.